Il risotto del riposo del ciclista.

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 9 pugni di riso Arborio BIO semilavorato
  • 1 pugno pieno di pasta di salame crudo crespone con carne di maiale allevato allo stato brado.
  • Mezzo bicchierino d’olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla piccola
  • Brodo di verdure miste con qualche erba aromatica
  • 50 gr di burro
  • 50gr di Parmigiano grattugiato
  • Pepe e sale q.b.
  • 1 bicchiere di vino rosato Röselin De.Co., da uve Freisa BIO coltivate in di Cascina Caremma 

PREPARAZIONE 

Disporre una pentola con acqua e le verdure del brodo e lasciare bollire a fuoco basso per almeno 1 ora. 

Fare un soffritto con la cipolla tagliata finemente e l’olio extra vergine d’oliva.

Stufare della pasta di salame crudo crespone insieme alle cipolle soffritte per almeno 15 minuti, bagnare con mezzo bicchiere di vino Röselin De.Co. e far sfumare a fuoco vivo.

Buttare il riso nella pentola con tostare il riso con la pasta di salame crudo crespone per almeno 2 minuti. Poi, mettere il rimanente mezzo bicchiere di Röselin e far sfumare ancora a fuoco vivo.

Aggiungere il brodo poco alla volta mantenendo però il riso sempre coperto dal brodo e contare da questo momento 12 minuti. 

Passati i 12 minuti spegnere il fuoco e mettere il parmigiano, il burro, il pepe nero macinato al momento, mantecare per almeno 3 minuti fino a quando il burro non è ben sciolto.

A questo punto, non vi resta che saltar giù dalla sella e gustarvi un bel piatto di questo riso dal profumo e dal colore intensi. Buon appetito!

Condividi

Aggiungi un commento