Filetto di trota salmonata con patate al prezzemolo, limone e zenzero

- Categoria: Consigli e ricette

Colori tenui e sapori delicati di primavera.

Questa ricetta sebbene molto semplice richiede una certa accuratezza nei passaggi della preparazione, così da poter portare in tavola in piatto calibrato nella cottura e nei sapori per ciascun componente.

Ingredienti

Filetto di trota salmonata fresco Prezzemolo Limone Zenzero Olio di oliva Patate

Preparazione

La preparazione prevede tre passaggi. Cottura delle patate, preparazione del condimento, cottura del pesce.
Lavare le patate, metterle a bollire con la buccia in acqua lievemente salata con una foglia di alloro. Quando sono pronte scolare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente (non spelare). Prima di servire in tavola, tagliare a fette lasciando la buccia.
Intingolo tutto a crudo a base di succo di limone, olio di oliva, zenzero e prezzemolo freschi tritati. Mescolare bene e lasciare riposare in frigorifero. Se volete preparare un po’ di più, questo sughetto verde si mantiene bene per qualche giorno.
Far scaldare una pentola antiaderente senza condimento. Quando è ben calda, appoggiarvi il filetto dalla parte della pelle in modo che rilasci i suoi grassi naturali e lasciare cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti. Aggiungere un goccio di acqua e una foglia di alloro, coprire con un coperchio e lasciare cuocere per circa tre minuti. A fine cottura spruzzate con succo e un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.
Quando il pesce è pronto, servite in tavola. Condite con l’intingolo che avete preparato le patate e mettetene un goccio anche sul pesce.

Buon appetito!

Prodotti

Trovate tutti gli ingredienti utilizzati nella ricetta nelle nostre aziende agricole. I produttori aderenti al Consorzio Produttori Ticino coltivano e allevano prodotti a Marchio Produzione Controllata Parco Ticino.

Come acquistare

Tramite il nostro sito e-commerce, oppure contattando direttamente il Consorzio (Tel. +39 0331 875855 - email: info@produttoriagricoliticino.it) o le singole aziende.

Condividi

Aggiungi un commento